Ecco il Nuovo Flamenetworks Magazine

Come sapete è da circa 10 anni che curo il blog di FlameNetworks e tra un frizzo, un lazzo e un gesto inconsulto, in questo tempo vi ho raccontato l’internet per come lo vedo io, soffermandomi sul mondo delle professioni del web, sui segmenti di mercato, talvolta allargandomi anche “troppo” su riflessioni che non hanno mancato di generare polveroni più o meno seri.

Il fatto che io sia ancora qui dopo 10 anni dimostra almeno due cose:

  • I temi trattati vi hanno appassionato;
  • Gli amici di Flamenetworks sono magnanimi e mi sopportano.

Sullo stesso blog, gli operatori di FlameNetworks hanno pubblicato guide tematiche sul mondo dell’hosting, per offrire informazioni curate ai propri clienti e a tutte le persone interessate all’argomento.

Per dare maggiore continuità al lavoro di redazione più tecnico sviluppato negli anni per la produzione di articoli destinati al mondo dei servizi hosting, gli amici di Flamenetworks hanno deciso di spostare appunto le guide all’interno del dominio principale, nella sottocartella /blog.

Tutti gli articoli che invece affrontano il mondo Digital a 360° vengono spostati da oggi sul nuovo Magazine di FlameNetworks, raggiungibile all’indirizzo web Magazine.flamenetworks.com, che ne sarà il nuovo contenitore esclusivo. Uno spazio di aggregazione in cui continueremo a proporvi le interviste agli autori degli ultimi testi – solo i migliori – in uscita sui temi digital, ma anche spunti sul mondo dei mestieri del web, consigli sul project management, nonché improperi eventuali, ma solo all’indirizzo di quelli proprio cattivi.

Non mancheranno le risposte approfondite alle domande poste nel gruppo dei Fatti di SEO su Facebook che come sapete è la piazza su cui il confronto si fa orizzontale. Ebbene, riposterò su queste pagine le opinioni più interessanti su quello che succede, dagli update dei motori di ricerca alle querelle tra Googlers più o meno avanti sulle novità, senza tralasciare le notizie che arrivano ormai ogni giorno sulle evoluzioni della ricerca generativa e dell’intelligenza artificiale conversazionale, che si fa multi-modale nelle evoluzioni che caratterizzano questo momento storico stracolmo di novità.

I primi 10 anni di questo blog sono stati entusiasmanti, ma sono certo che i prossimi 10 del nuovo Magazine di FlameNetworks saranno ancora più frizzanti, inclusivi e avvincenti, quindi vi aspetto su queste pagine: commentatele, condividetele, partecipatele lasciandoci spunti, facendoci i complimenti e anche qualche critica, perché sì, ci prendiamo pure quelle.

E ci va bene così, anzi, ci piace di più.

Rispondi all'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *