Come valutare un’offerta sui Server Virtuali

server-virtuale-valutare-offerta

Come valutare l’offerta di un Server Virtuale

Quanto costa un Server Virtuale? Quest’articolo serve a renderti chiare le caratteristiche e il prezzo medio di un servizio hosting su Server Virtuale o VPS, in modo da orientare meglio la tua scelta e la tua spesa.

Siamo tutti sul mercato, si sa, e ciascun Hosting Provider cerca di portare acqua al suo mulino proponendoti offerte alle quali non puoi dire di no, perché paiono incredibilmente vantaggiose. Il problema, lo sosteniamo sempre, è nelle tue conoscenze di base. Chi vende servizi hosting sa bene di non rivolgersi ad un pubblico di sistemisti, ma a persone che vogliono sviluppare un progetto sul web, il più delle volte completamente ignoranti in materia di server. 

Il passaparola può essere pilotato

Se non sei un sistemista e non capisci molto di servizi hosting, probabilmente cercherai consigli sul web, dove troverai gruppi facebook tematici pieni di persone pronte a consigliarti questo o quel Provider, perché si sono trovati bene, perché i Server Virtuali costano poco e sono veloci, perché l’assistenza è molto rapida a rispondere etc. Questi sono certamente ottimi spunti per prendere una decisione su quale Hosting Provider contattare per l’acquisto di un Server Virtuale, ma chi ti dice che quelle voci siano affidabili? Sai che tantissimi Provider sviluppano piani di affiliazione per i blogger? Significa che spesso dietro un “buon consiglio” può esserci l’interesse a farti acquistare un servizio perché ci si guadagna una percentuale. Certo, l’alternativa è mettersi a studiare da sistemista, ma se il tuo mestiere è portare avanti un’azienda, come puoi trovare il tempo per capire se davvero un’offerta è vantaggiosa e fa al caso tuo?

Un’offerta poco vantaggiosa

Sul web girano parecchie offerte secondo noi poco vantaggiose, camuffate da panacee per tutti i tuoi problemi legati all’hosting. Non si parla di truffe, non è che ti vendono una cosa per un’altra, ma fanno sembrare l’offerta molto più vantaggiosa di quella che è in realtà. 

Facciamo un esempio:

–   “Server virtuali a 4, 50 euro“. (fantastico)

–   “a partire da” (quando leggi questa formula è probabile che alla base non ci sia granché)

–   “nessun costo di setup” (in effetti l’installazione è automatica)

–   “supporto 24 ore al giorno, 7 giorni su 7” (si tratta VPS unmanaged e al massimo ti indicano le loro FAQ)

Chiamando il servizio informazioni e chiedendo se il supporto tecnico sia effettivamente h24/7, ti viene detto che il VPS dell’offerta è unmanaged, cioè intervengono solo in caso di problemi legati all’infrastruttura. Chiedendo il costo per l’assistenza sistemistica ti viene detto che si tratta di “soli” 100 euro al mese. A questo punto in effetti qualche domanda dovresti fartela, perché è chiaro che sei stato attirato con un prezzo un po’ troppo vantaggioso. Magari c’è dietro la sorpresa.

Il prezzo dell’offerta

Un primo suggerimento che possiamo darti è contattare il Provider che stai esaminando e chiedergli informazioni sul livello di assistenza. Informati sulle caratteristiche tecniche del server che ospiterà il tuo sito web e sulla scalabilità del servizio, vale a dire sulle possibilità di aggiungere risorse in un qualsiasi momento al Server Virtuale che hai scelto.

Niente sostituisce l’esperienza diretta di un settore o di un fornitore di servizi, ma per lo meno imparare a chiedere informazioni, può essere un buon primo passo per evitare brutte sorprese. 🙂

Rispondi all'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *