La semiotica del trattino nel nome dominio

Ma i domini col trattino si posizionano meglio o peggio su Google? È meglio avere nomedominio.com oppure nome-dominio.com? Chi di noi non si è fatto almeno una volta questa domanda? E la risposta più comune, cioè che è meglio il nome dominio senza trattino, perché è vera? C’entra il funzionamento di Google? Io dico di sì, ma non come credi.

semiotica del trattino

semiotica del trattino

Questo non sarà un articolo lungo. Scriverò brevemente sul motivo per cui dovresti preferire sempre un nome dominio senza il trattino a uno col trattino. No, Google non fa calcoli per determinare che è meglio avere il nome dominio col trattino. Non esiste alcun filtro algoritmico in base al quale il dominio col trattino guadagna un punto in più. Ma allora perché prima ho scritto che dovresti preferire sempre un nome dominio senza trattino? E cosa c’entra la semiotica in questo ragionamento.

 

La semiotica e il web

In Italia escono nuovi libri sul marketing digitale ogni mese, eppure una cosa che non vedo (e se c’è fammelo sapere) è un buon testo sulla semiotica delle pagine web. Segni, segnali, richiami, pittogrammi, colori, posizione degli elementi nello spazio, testo, icone, fotografie, ogni cosa concorre a tradurre un significato più fedele possibile al design che si è scelto per un certo progetto web. Ogni cosa nel giusto equilibro.

Per capirci, se ti chiedo di pensare all’icona con il carrello della spesa, tipica degli shop online, mi sapresti dire senza pensarci sopra, dove la metteresti? In alto all’estrema destra, vero? E perché? Perché invece il logo del sito web deve trovarsi in alto a sinistra oppure al centro? E perché non devono esserci altri elementi nelle immediate vicinanze?

Ecco a me piacerebbe leggere un buon testo sulla semiotica, perché vorrei che mi si smentisse sull’idea che mi sono fatto, per la quale semplicemente certi elementi occupano certe posizioni e non altre semplicemente perché negli ultimi 25 anni ci siamo abituati a vederli proprio lì dove sono. L’icona col carrello non può trovarsi nel menu principale, non può essere a ridosso del logo e menchemmeno nel footer, ma deve starsene lì, in alto a destra, altrimenti non ci troviamo su di uno shop online.

 

E il trattino?

Per quanto riguarda il trattino nel nome dominio vale esattamente lo stesso principio. I primi siti web davvero importanti non avevano alcun trattino… e in effetti neanche i secondi siti web davvero importanti, ma per dirla tutta nemmeno i terzi. Semplicemente ci siamo abituati a vedere che i siti con dentro i progetti “veri” erano sempre senza trattino e chi arrivava in ritardo, spesso con meno budget e meno margine di manovra, finiva con l’accontentarsi del dominio col trattino, spesso associandolo a siti web mediocri. A un certo punto diventa un fenomeno culturale (e qui faccio sociologia) che il nome dominio col trattino debba portarsi dietro un “minus”, una specie di flag negativo che però attenzione, è esclusivamente sociale e non c’entra niente con il modo in cui Google fa le sue valutazioni su scala algoritmica. Semmai – e fai attenzione perché qui casca l’asino – Google viene costretto a prendere atto della preferenza degli utenti per ciò che ritengono inconsapevolmente migliore.

 

La prova del 9

Dunque, se le cose stanno come ho scritto sopra, i siti web che hanno il trattino nel nome dominio tenderanno a posizionarsi peggio, perché gli utenti tenderanno a percepirli come meno seri rispetto a quelli senza il trattino. Avendo un immediato riscontro negativo, i titolari di questi siti web perderanno entusiasmo e lavoreranno via via sempre peggio, servendo contenuti di qualità sempre più bassa che verranno giudicati in quanto tali da Google: è la profezia che si auto adempie.

Poi certo, c’è MyPersonaltrainer che rimane uno schiacciasassi con buona pace del trattino, ma sono le classiche eccezioni che confermano la regola. Sai cosa credo? Che in ogni caso se ti ci metti con impegno raggiungi qualunque risultato… certo, però senza trattino è meglio.

🙂

 

Rispondi all'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *